Introduzione alla marginazione

Spiegazione dei margini: Conto con leva

Esistono due tipi di conto con leva e possono essere modificati in qualsiasi momento: Portfoglio Margin e Reg T Margin. Il tipo di conto viene selezionato durante la procedura di apertura del rapporto. I Portfoglio Margin necessitano di un livello di margine (leva) inferiore per i titoli rispetto al conto Reg T Margin. Tuttavia, per specifici portafogli, la leva del conto del margine di portafoglio potra’ essere ridotta al minimo a causa degli elevati livelli di rischio, poiché la stima del margine di portafoglio prende in considerazione il livello di rischio del portafoglio in base a tutte le posizioni, la stima del margine per il Reg T è per posizione.

Gli investitori possono confrontare i loro margini attuali dei loro portafogli di investimento con quelli di un conto di margine di portafoglio premendo il pulsante “TRY PM” nella finestra del conto della piattaforma di trading.

I margini dei titoli sono diversi da quelli delle materie prime. Mentre i margini dei titoli sono la quantità di liquidità che l’investitore prende in prestito, i margini delle materie prime sono la quantità di liquidità che il cliente deve “mettere da parte” per mantenere le posizioni.

La definizione di Margine in riferimento alla negoziazione in titoli aggiunge la spiegazione di 3 termini importanti:

Il prestito a margine: il prestito a margine è l’importo che l’investitore prende in prestito dal broker per acquisire i titoli.

Il deposito a margine: il deposito a margine è la quantità di capitale che è stata fornita dall’investitore al fine di acquisire i titoli in un conto con leva.

Il requisito di margine: il requisito di margine è l’importo minimo che l’investitore deve depositare ed è indicato come percentuale dell’ultimo valore di mercato o della transazione.

Il deposito può essere maggiore o equivalente al requisito di margine.

Come si può vedere nella seguente equazione:

Prestito di margine + deposito di margine = il valore di mercato dell’operazione
Requisito di margine = /

Se un investitore è interessato alla negoziazione a margine, deve prima aprire un conto margine e firmare tutti gli accordi associati. Durante la negoziazione a margine, un investitore deve sempre seguire le regole e le richieste di margine dei broker. In caso contrario, il broker potrebbe richiedere al cliente di depositare fondi aggiuntivi o chiudere una parte o tutte le sue posizioni.

“Margini di mantenimento” e “Margini iniziali”

La Federal Reserve e le società di autoregolamentazione (SRO’s), come la FINRA e il NYSE, hanno leggi chiare sulla leva finanziaria. Mentre si fa trading con un broker americano, la regola “Regolamento T” garantisce agli investitori il diritto di prendere in prestito fino al 50% del valore dei titoli acquisiti. L’importo in contanti che l’investitore deve pagare per i titoli si chiama “Margine iniziale”.

Il secondo tipo di margine è noto come “Margine di mantenimento”. La regolamentazione dipende dal fatto che ogni conto di leva finanziaria detenga un margine di mantenimento di almeno il 25% del valore dei titoli degli investitori. I day trader nei mercati statunitensi hanno un requisito minimo di almeno $ 25.000 o il 25% del valore dei titoli nel conto se supera i $ 25.000.
Se in qualsiasi momento un conto risulta avere disponibilità inferiori al requisito del margine di mantenimento, il cliente deve depositare fondi sul conto o chiudere alcune delle sue posizioni nel conto. I broker possono anche specificare i loro requisiti per i margini minimi, che sono noti come “requisiti della casa”. Alcuni broker scelgono di moderare i termini del prestito più di altri e i termini dei prestiti possono variare da un cliente all’altro. Tuttavia, i broker devono sempre operare nel rispetto delle linee guida dei requisiti di margine che sono stati determinati dai regolatori (come FINRA). Non tutti i titoli possono essere messi a leva.

L’acquisto con leva finanziaria può potenzialmente essere una “lama a doppio taglio” che può tradursi in maggiori profitti o maggiori perdite. In mercati poco liquidi, agli investitori che hanno preso in prestito dal proprio broker, può essere richiesto di fornire un margine maggiore se il prezzo dell’azione cambia rapidamente. In questi scenari, il broker può modificare i requisiti di margine dopo aver inviato un’e-mail di avviso. Per questo motivo è molto importante tenere monitorato il tuo conto mentre fai trading a margine.

Materie prime con leva

I margini per le materie prime sono la quantità di capitale che è stata fornita dall’investitore al fine di sostenere i futures. I requisiti di margine per futures e opzioni su future sono stimati secondo un algoritmo chiamato SPAN. SPAN (l’analisi di un portafoglio a leva regolare) calcola il rischio nel portafoglio stimando lo scenario peggiore che un portafoglio diversificato possa perdere in modo equo durante un periodo di tempo definito (di solito un giorno).

Questo viene fatto stimando i profitti e le perdite che possono verificarsi in diverse condizioni di mercato. La parte più essenziale nella procedura dello SPAN è la visualizzazione del rischio, che è un insieme di valori numerici che calcola il modo in cui un determinato future deve trarre profitto o perdita in determinate circostanze. Ogni scenario è noto come “scenario di rischio”.

Margini di mantenimento per materie prime e margini iniziali

Analogamente ai titoli, anche le commodities (materie prime) hanno margini di mantenimento e margini iniziali. Questi margini sono spesso fissati dai mercati in percentuale rispetto ai futures, basandosi sul prezzo e sull’instabilità dei futures. Il requisito di margine iniziale per i futures è un importo maggiore che un investitore deve applicare come garanzia al fine di aprire una posizione. Per poter acquistare futures, un investitore deve soddisfare il requisito del margine iniziale.

Il margine di mantenimento delle materie prime è l’importo che un investitore deve gestire nel suo conto per supportare i futures e funge da valore più basso al quale il conto può raggiungere prima che l’investitore sia tenuto a depositare più fondi.

Le posizioni in materie prime sono controllate su base giornaliera e il conto è riconsiderato per ciascun utile o perdita che si è verificata. Considerando le variazioni di prezzo delle materie prime, è possibile che il valore delle materie prime possa scendere al punto che il saldo del conto collassi al di sotto del valore richiesto per il mantenimento. In tal caso, il broker potrebbe chiudere alcune posizioni nel conto.

Margini in tempo reale

MEXEM utilizza margini in tempo reale per consentire all’investitore di controllare ed essere consapevole del livello di rischio del conto. Il sistema dei margini controlla il margine necessario per il conto in pochi secondi e prende in considerazione posizioni nuove ed esistenti, al fine di evitare perdite dal lato degli investitori e da quello del broker. Questo consente a MEXEM di minimizzare le commissioni riducendo in tal modo i costi per i propri clienti. In qualsiasi momento, è possibile verificare i margini richiesti dalla finestra Account sulla piattaforma di trading.

Conti universali

Il tuo conto ti consente di negoziare titoli e materie prime / futures sullo stesso rapporto. Di conseguenza, è composto da due conti; il conto titoli; che è soggetto alle leggi della Securities and Exchange Commission (SEC) degli Stati Uniti e a un conto futures; quale è soggetto alle regole della Commissione commerciale futures delle materie prime degli Stati Uniti (CFTC).

Se si dispone di attività nel conto futures o nel conto titoli, queste attività sono protette dalle normative federali e dalla legge degli Stati Uniti che decide il modo in cui i broker proteggono maggiormente la proprietà degli investimenti. Nel tuo conto titoli, i tuoi assets sono protetti dalle leggi di SIPC e SEC, e nel tuo conto futures i tuoi assets sono protetti dalle leggi di CFTC, che richiedono che i fondi del cliente siano separati dal capitale privato del broker.

Come parte del nostro servizio clienti, tutti gli account in MEXEM sono autorizzati a trasferire automaticamente i fondi richiesti tra il conto futures e il conto titoli al fine di soddisfare le esigenze di margine. Nella pagina “Scambio di fondi in eccesso” nella gestione degli account è possibile determinare come si desidera che MEXEM gestisca il trasferimento di fondi in eccesso tra i conti.

Modelli essenziali di margine

Il modello più frequente di margine è il conto “Reg T Margin” che considera ogni posizione come una posizione individuale, il che significa che il margine è stimato per posizione, con la deviazione delle options strategies.

Il secondo modello è il conto “Margine di portafoglio” che stima un livello di rischio per tutte le posizioni nel conto. Pertanto, se si investe in un titolo di un determinato settore e si vende un altro titolo dello stesso settore, la stima del margine potrebbe tenerne conto e ridurre i requisiti di margine per le due posizioni.

Altri modelli sono utilizzati in varie situazioni. Ad esempio, se un determinato titolo è altamente instabile, la vendita allo scoperto potrebbe richiedere più del 100% del valore della transazione a causa di altre commissioni che l’investitore è tenuto a pagare per mantenere la posizione (commissione di prestito ad esempio).

Stima del margine per i titoli

Stima dei margini per i titoli nei conti del Reg T Margin:

Durante la negoziazione

In tempo reale durante tutta la giornata di negoziazione

Alla fine di ogni giornata di negoziazione

Dopo la giornata di negoziazione

È essenziale ricordare che la stima dei titoli che otteniamo nei conti preliminari “Reg T” viene effettuata alla fine della giornata (alle 15:50 EST) come parte del memorandum speciale del conto MEXEM. Abbiamo raggiunto le stime dei margini in tempo reale e durante la giornata di negoziazione.

Inoltre, al fine di comprendere la chiusura delle transazioni da parte di MEXEM è possibile utilizzare le seguenti stime:

Stima dei margini per quanto riguarda i tempi di negoziazione:

Durante l’apertura di una nuova posizione, applichiamo:

  • L’avviamento e il requisito minimo per l’equity.
  • Ricerca della leva finanziaria per le transazioni esistenti.

Il requisito di margine di base:

Per aprire una nuova posizione in un conto con leva, è necessario disporre di un importo minimo di $ 2.000. Se non soddisfi questi requisiti di base, non puoi aprire una nuova posizione.

Tempo di stima del margine iniziale: al momento della presentazione di un ordine, viene organizzato un controllo in tempo reale dei fondi disponibili nel conto. L’ordine puo’ essere completato se nel conto sono presenti fondi sufficienti. L’importo dei fondi disponibili deve essere superiore al requisito di margine di base.

Stima dei margini in tempo reale

Durante la giornata di trading, completiamo diverse stime in tempo reale per quanto riguarda i margini nel tuo account. Queste sono le stime che si ottengono per i margini durante i periodi di trading:

  • Calcolo del margine di mantenimento in tempo reale
  • Controllo della leva della posizione in tempo reale
  • Controllo della leva di cassa in tempo reale
  • Calcolo SMA in tempo reale
  • Soft Edge Margining (SEM)

Stima del margine di mantenimento in tempo reale

Le stime del margine di mantenimento in tempo reale di MEXEM per i titoli sono illustrate di seguito. Il margine di mantenimento utilizzato in queste stime è il requisito del margine di manutenzione, che viene registrato nelle specifiche del prodotto alle pagine dei margini. Nelle stime seguenti, “Liquidità in eccesso” si indica un’eccedenza del margine di mantenimento.

Analisi della leva finanziaria lorda in tempo reale

È possibile esaminare la leva finanziaria in tempo reale al fine di garantire che il valore della posizione lorda dei titoli non superi il valore di liquidazione netto meno il valore delle opzioni sui future di oltre 50 volte. Questo vincolo è progettato per limitare i rischi associati a grandi transazioni.

Analisi della leva finanziaria in tempo reale:

Viene effettuata un’ulterire analisi della leva finanziaria in contanti per garantire che il valore totale di regolamento FX non superi più di 250 volte il Valore di liquidazione netto come mostrato di seguito.

Stime di marginabilità ridotte:


Stime di marginabilità ridotte:

Riduciamo la marginalità delle azioni per i conti che detengono posizioni concentrate rispetto alle azioni in circolazione (SHO) di una società. Per i conti titoli di margine, questo metodo aumenta il margine necessario per le posizioni azionarie che supera l’1% della SHO pubblicata dal suo default al 100% (in altre parole, riduce la quantità di denaro che può essere presa in prestito contro una posizione di azioni verso lo zero). Con una concentrazione del 5%, le posizioni hanno un requisito di margine del 100%.
Posizioni obbligazionarie elevate in relazione alla dimensione di emissione possono generare un aumento del requisito di margine. La rivalutazione della marginalità delle obbligazioni viene effettuata sistematicamente per riconoscere i rimborsi e le call, nonché altri aspetti che possono influenzare la liquidità residua dello specifico strumento obbligazionario. Le obbligazioni meno liquide ricevono un’attenzione al margine meno positiva.

SEM:

Liquideremo automaticamente quando un account scende al di sotto del requisito di margine minimo. Tuttavia, per autorizzare un cliente a mantenere il rischio prima di una liquidazione, stimiamo il margine marginale (SEM) durante il giorno di negoziazione. Dall’inizio della giornata di negoziazione fino a 15 minuti prima della fine della giornata di negoziazione, Soft Edge Margin consente che il deficit di margine di un conto sia compreso entro una determinata percentuale del Valore di liquidazione netto del conto, attualmente al 10%. Al termine di SEM, è necessario soddisfare l’intero requisito di mantenimento. Quando SEM non è attivo, l’account deve soddisfare il 100% del margine di manutenzione.

L’inizio del Soft Edge Margin su un contratto avviene dopo:

  • L’apertura del mercato, l’ultimo orario di apertura se registrato nei vari mercati.
  • o l’inizio delle ore di liquidazione, che si basano sulla categoria di attività, la valuta di negoziazione, il mercato e il prodotto.

L’ora in cui termna il Soft Edge Margin su un contratto avviene prima di:

  • 15 minuti prima della chiusura del mercato, il primo orario di chiusura se registrato nei vari mercati.
  • o 15 minuti prima della fine delle ore di liquidazione.
  • o l’inizio del tempo di applicazione del Reg T.

Se un account scende al di sotto del margine di mantenimento minimo, non verrà automaticamente liquidato fino a quando non scenderà sotto il Soft Edge Margin.
Ciò consente all’account di un cliente di costituire una violazione del margine per un breve periodo di tempo. Il Soft Edge Margin non è presente in Trader Workstation. Tuttavia, una volta che l’account scende sotto il SEM, è necessario soddisfare il margine di mantenimento completo.

SMA e le stime di fine giornata

SMA in tempo reale

In tempo reale, controlliamo il saldo di un conto speciale associato al tuo conto titoli di margine noto come Conto Memorandum Speciale (SMA – Special Memorandum Account). Stimiamo un saldo corrente del tuo SMA per tutta la giornata di negoziazione, quindi eseguiamo i requisiti di margine di base del regolamento T alla fine della giornata di negoziazione. Non sarà autorizzato il prelievo di contanti che causerà la negazione della SMA in tempo reale.

Stime di fine giornata SMA

Come accennato in precedenza, stimiamo SMA in tempo reale per tutta la giornata di negoziazione, ma eseguiamo i requisiti di margine di base della Norma T (di solito il 50% per le azioni) alla fine della giornata di negoziazione. Ogni volta che si cambia posizione in un giorno di negoziazione, controlliamo il saldo della tua SMA al termine della giornata di negoziazione degli Stati Uniti (15: 50-17: 20), per garantire che sia maggiore o uguale a zero.

Utilizziamo la seguente stima per stimare il saldo SMA in tempo reale e inserire i requisiti di margine di base della Norma T in titoli che possono essere ottenuti a margine. Si noti che questa è la stessa stima SMA utilizzata durante la giornata di negoziazione. Nella prima stima, “i requisiti di margine di base delle negoziazioni odierne” vengono applicati agli ordini SELL (VENDITE) e sottratti per gli ordini di BUY (ACQUISTI) e si basano sui requisiti del Margine di base T del regolamento statunitense.

Le regole SMA:

Lo SMA è stimato secondo le seguenti leggi:

  • I depositi in contanti sono accreditati nel SMA.
  • I prelievi in ​​contanti vengono addebitati nel SMA.​
  • I dividendi sono accreditati nel SMA.
  • Le transazioni vengono compensate per contratto su base giornaliera:
    • Il pnl realizzato, ovvero il giorno di trading pnl, viene registrato nel SMA.
    • Commissioni e tasse sono addebitate nel SMA.
    • Tutte le negoziazioni (una per contratto) vengono registrate nel portafoglio alla fine della giornata di negoziazione, se il RegTMargin del portafoglio aumenta, l’importo aumentato viene addebitato nel SMA, se RegTMargin del portafoglio diminuisce, l’importo diminuito viene accreditato nel SMA. In questo calcolo viene utilizzato il prezzo corrente del sottostante, se necessario.
    • I proventi delle vendite delle opzioni sono accreditati nel SMA.
    • I premi per le opzioni acquistate sono addebitati nel SMA.
    • La modifica al SMA derivante dalle negoziazioni è effettivamente la variazione in RegTEquity meno la variazione in RegTMargin.

  • I trasferimenti universali sono trattati allo stesso modo dei depositi in contanti e prelievi.
  • Apprezzamento del mercato: se alla chiusura di Reg T Excess di un conto di margine è maggiore di SMA (normalmente 16:00 US / Eastern), SMA è impostata su uguale a Reg T Excess. Si noti che il saldo SMA non diminuirà mai a causa dei movimenti del mercato. Reg T Excess = 0 o (RegTEquity – RegTMargin), a seconda di quale sia maggiore.
  • Le negoziazioni valutarie non influiscono sulla SMA.
  • Commissioni, come la commissione di annullamento dell’ordine, la tariffe sui dati di mercato, ecc. Non influiscono sul SMA.
  • Esercizi e incarichi (EA – exercise and assignment) sono segnalati al gestore del credito quando riceviamo segnalazioni da stanze di compensazione (clearing house). Saranno trattati come operazioni in quel giorno. Ad esempio, alla scadenza, riceviamo avvisi EA nel fine settimana; tali operazioni hanno venerdì come data di negoziazione nel sistema di compensazione, ma saranno trattate come operazioni di lunedì ai fini SMA dal gestore del credito. Le richieste di esercizio non cambiano SMA. Le transazioni DVP sono trattate come trades.

Stime del margine Overnight

I requisiti requisiti di margine per le azioni se detenute durante overnight (durante la notte) aumentano. Per i requisiti di margine overnight per le azioni, fare clic sulla scheda Azioni sopra.

Come calcolare il prezzo finale delle azioni prima di iniziare a liquidare la posizione?

Utilizzare le seguenti serie di stime per calcolare l’ultimo prezzo delle azioni di una posizione prima di iniziare a liquidare quella posizione. Si noti che questa stima si applica solo alle posizioni di singoli titoli.

Quante azioni liquidiamo?

Come indicato nella pagina Calcoli del margine, stimiamo la quantità di liquidità in eccesso (margine in eccesso) nel tuo conto margine in tempo reale. Se il saldo di liquidità in eccesso è inferiore a zero, liquideremo le posizioni nel tuo conto al fine di portare il saldo di liquidità in eccesso fino ad almeno zero.

È possibile utilizzare la seguente stima per regolare la quantità di azioni che liquideremo nel conto del margine per riportare a zero il saldo della liquidità in eccesso. Si noti che questa stima si applica solo alle azioni.

Stime del margine per le materie prime

Applichiamo stime dei margini alle materie prime come indicato di seguito:

Al momento della transazione

In tempo reale per tutta la giornata di negoziazione

Liquidazione in tempo reale

50% di beneficio sul margine

Puoi tenere traccia della maggior parte dei valori nelle stime descritte in questa pagina in tempo reale nella finestra dell’account in Trader Workstation (TWS).

Stime del Trade Margin

Quando apri una nuova posizione, applichiamo quanto segue:

  • Requisito patrimoniale di base più basso
  • Tempo dell’initial margin Cal

Requisito patrimoniale di base più basso

Per aprire una nuova posizione è necessario disporre di un minimo di $ 2.000 o un controvalore equivalente di liquidazione netto delle materie prime. In un conto materie prime (commodities account), è possibile soddisfare questo requisito con attività in valute anziché nella valuta di base. Se non soddisfi questo requisito di base, tenteremo di trasferire fondi dal tuo conto titoli per soddisfare il requisito quando viene ricevuto un trade.
Se non si dispone di un minimo di $ 2.000 o USD o un controvalore equivalente di liquidazione netto delle materie prime o se non si è in grado di soddisfare il mantenimento minimo di capitale proprio, non sarà possibile aprire la nuova posizione nel proprio commodities account.

Stima del margine nel periodo di contrattazione

Al momento della presentazione di un ordine, viene effettuata una spunta al contrario ai fondi accessibili in tempo reale. Se i fondi accessibili, dopo la richiesta dell’ordine, sarebbero maggiori o uguali a zero, l’ordine verrà approvato; Se i fondi disponibili sarebbero negativi, l’ordine verrà negato. Di seguito è illustrata la stima del margine di base delle negoziazioni per le materie prime. Il margine di base utilizzato in questa stima è fissato dai singoli scambi e registrato nella pagina Margine Futures & FOP.

Stime del margine in tempo reale

Per tutto il giorno di negoziazione, applichiamo le seguenti stime al tuo conto titoli in tempo reale

  • Stima del margine di mantenimento in tempo reale
  • Margini Soft-Edge

Di seguito viene mostrata la stima del margine di mantenimento in tempo reale di MEXEM per le materie prime. Il margine di mantenimento utilizzato in questa stima è fissato dai singoli scambi ed e’ elencato nella pagina Margine Futures & FOP. Nelle stime indicate di seguito, “Liquidità in eccesso” si riferisce all’eccesso di capitale di margine di mantenimento.

Inoltre, qualsiasi conto che abbia un Valore di liquidazione netto sfavorevole in una data di negoziazione o in una data di regolamento sarà liquidato, Va notato che mentre i futures si depositano ogni notte, le opzioni su futures sono di solito trattate in base a uno stile premium, il che significa che non saranno regolate i fino alla scadenza o alla vendita dell’opzione.

Pertanto, per alcune posizioni in opzioni su futures e combinazioni su futures (combinations), potrebbe esserci uno squilibrio nei flussi di cassa che potrebbe potenzialmente rendere la liquidità negativa anche se il Valore di liquidazione netto è positivo. Inoltre, ci sono alcune opzioni in cui l’usanza locale è quella di saldare in contanti l’opzione ogni notte presso la stanza di compensazione (ad es. Opzioni HKFE HSI), ma potremmo scegliere di marginare queste opzioni su una base di stile premium.

SEM:
Provvederemo alla liquidazione automatica quando un conto scende sotto il requisito di margine minimo. Tuttavia, al fine di garantire a un cliente il diritto di mantenere il rischio prima di una liquidazione, stimiamo il margine marginale (SEM) durante una giornata di negoziazione. Dall’inizio della giornata di negoziazione fino a 15 minuti prima della fine della giornata di negoziazione, Soft Edge Margin consente alla perdita di margine di un conto di rientrare in una percentuale definita del Valore di liquidazione netto del conto, attualmente al 10%. Al termine di SEM, deve essere soddisfatta l’intera necessità di mantenimento. Quando SEM non è rilevante, il conto dovra’ soddisfare il 100% del margine di mantenimento.

L’inizio del Soft Edge Margin su un contratto avviene dopo:
• L’apertura del mercato, l’ultimo orario di apertura se registrato nei vari mercati.
• o l’inizio delle ore di liquidazione, che si basano sulla categoria di attività, la valuta di negoziazione, il mercato e il prodotto.

L’ora in cui termna il Soft Edge Margin su un contratto avviene prima di:

  • 15 minuti prima della chiusura del mercato, il primo orario di chiusura se registrato nei vari mercati.
  • o 15 minuti prima della fine delle ore di liquidazione.

Se un account scende al di sotto del margine di mantenimento minimo, non verrà automaticamente liquidato fino a quando non scenderà sotto il Soft Edge Margin.

Ciò consente all’account di un cliente di costituire una violazione del margine per un breve periodo di tempo. Il Soft Edge Margin non è presente in Trader Workstation. Tuttavia, una volta che l’account scende sotto il SEM, è necessario soddisfare il margine di mantenimento completo.
Si prega di notare che ci riserviamo il diritto di limitare l’accesso al soft edge in un dato giorno e potremmo eliminare completamente SEM in tempi di instabilità accentuata.

Liquidazione in tempo reale

La liquidazione in tempo reale ha luogo quando il commodities account (conto materie prime) non soddisfa i requisiti del margine di mantenimento.

Prima di liquidare, facciamo quanto segue:

  • Trasmettiamo i fondi in eccesso dal tuo conto azionario al tuo conto materie prime in modo da coprire il requisito di margine.
  • Per aiutarti a mantenere i tuoi requisiti di margine, forniamo informazioni color-coded sul conto per informarti che stai affrontando una grave carenza di margine. TWS evidenzierà la riga nella finestra del conto relativa.

Liquidiamo le posizioni dei clienti sui contratti che prevedono la consegna fisica poco prima della scadenza. La Consegna fisica riguarda le commodities di tradizionali (ad esempio futures sul gas o futures sul petrolio). La liquidazione di solito inizia tre giorni prima del primo giorno di preavviso per le posizioni lunghe (long) e tre giorni prima dell’ultimo giorno di negoziazione per le posizioni corte (short). I contratti specifici hanno orari diversi.

Guadagno del 50%

Alcuni futures sono marginati al 50% dei consueti requisiti di margine durante le normali ore di negoziazione liquide per ciascun tipo di prodotto. Ogni giorno a 15 minuti prima della chiusura della normale sessione di negoziazione per un prodotto, i requisiti di margine torneranno al requisito del 100% fino all’apertura del normale orario di negoziazione il giorno seguente.

I requisiti di margine saranno sempre implementati al 100% per tutte le transazioni di spread. Per un elenco completo dei prodotti con margine al 50%, consultare la pagina Futures – Requisiti di margine infragiornaliero nella scheda Futures e FOP sopra.

Margine di portafoglio

In base alle regole sul margine di portafoglio approvate dalla SEC e utilizzando la piattaforma di marginazione in tempo reale di MEXEM, i nostri clienti sono in grado in casi specifici di migliorare la propria leva finanziaria oltre i requisiti di margine Reg T. Per decenni i requisiti di margine per i conti titoli (azioni, opzioni e futures su singole azioni) sono stati stimati in base a una politica basata sulle regole Reg T. Questo approccio di stima applica percentuali fisse a procedure in combinazioni predefinite.

Con il margine di portafoglio, i requisiti di margine vengono decisi utilizzando un modello di prezzo “basato sul rischio” che stima la perdita potenziale più elevata di tutte le posizioni in una classe di prodotto o gruppo in una gamma di prezzi e instabilità standard. Questo modello, noto come sistema di margine intermarket teorico (TIMS – Theoretical Intermarket Margining System), viene implementato ogni notte su azioni statunitensi, azioni OTC, opzioni su indici e posizioni futures su titoli singoli statunitensi dalla società Option Clearing Corporation (“OCC”) che provvede alla distribuzione presso i broker ogni notte. Il requisito di margine minimo per un margine di portafoglio è statico durante il giorno dato che l’OCC fa circolare i requisiti dei parametri TIMS solo una volta al giorno.

Tuttavia, la conformità del margine di portafoglio viene aggiornata da noi nel corso della giornata in base al prezzo in tempo reale delle posizioni azionarie nel conto margine di portafoglio. Si noti che, al momento, il margine di portafoglio non è disponibile per futures su materie prime statunitensi e opzioni su futures, obbligazioni statunitensi, fondi comuni di investimento o posizioni Forex. Gli organismi di regolamentazione statunitensi potrebbero prendere in considerazione l’incorporazione di questi prodotti in una data futura.

Il margine di portafoglio o basato sul rischio è stato implementato per molti anni sia nelle materie prime sia in molti mercati non statunitensi, con notevole successo. Facendo affidamento sulla distribuzione del conto trading, il margine di portafoglio potrebbe richiedere un margine inferiore a quello necessario in base alle regole Reg T, il che si traduce in un aumento della leva finanziaria. Il trading con una leva maggiore comporta un aumento del rischio di perdita. Esiste anche la probabilità che, dato il particolare portafoglio composto da posizioni considerate a rischio aumentato, il requisito previsto dal margine di portafoglio possa essere superiore a quello previsto dal Reg T. Parte dell’analisi alla base della creazione dei requisiti di margine del portafoglio rispecchierebbe più precisamente il rischio effettivo delle posizioni in un conto.

Pertanto, è probabile che, in un conto sempre più concentrato, un approccio al margine di portafoglio possa comportare requisiti di margine più elevati rispetto al Reg T. Una delle principali funzioni del margine di portafoglio è quello di considerare il rischio imminente più basso in un portafoglio bilanciato da posizioni protette . Al contrario, il margine di portafoglio passerà a un livello significativamente più elevato per i conti con posizioni che presentano una concentrazione su un numero relativamente basso di titoli.

Ammissibilità del margine di portafoglio

I clienti devono soddisfare i seguenti requisiti di idoneità per aprire un conto Margine di portafoglio:

  • Un conto esistente deve avere almeno 110.000 USD (o USD equivalenti) in Valore di liquidazione netto per essere idoneo ad effettuare l’upgrade a un conto Margine di portafoglio (oltre ad essere approvato per il trading di opzioni non coperte). I clienti esistenti possono richiedere un account Margine di portafoglio nella pagina Tipo di account in Gestione account in qualsiasi momento e il tuo account verrà aggiornato dopo l’approvazione. I nuovi clienti possono richiedere un conto Margine di portafoglio durante il processo del sistema di registrazione. Va notato che se il tuo account scende al di sotto di 100.000 USD, ti sarà impedito di effettuare operazioni che aumentano il margine. Pertanto, se non si intende mantenere almeno $ 100.000 nel proprio account, non è necessario richiedere un account con margine di portafoglio.
  • I nuovi clienti che richiedono il margine di portafoglio possono attendere fino a 2 giorni lavorativi (in normali circostanze aziendali) per vedersi assegnata questa funzionalità dopo l’approvazione iniziale del conto. Va notato che se il tuo account viene successivamente finanziato con meno di 100.000 USD in valore di liquidazione netto (o equivalente in USD), ti sarà impedito di effettuare operazioni che aumentano il margine fino a quando il valore di liquidazione netto supera i 100.000 USD. Anche gli account dei clienti esistenti dovranno essere approvati e ciò potrebbe richiedere fino a due giorni lavorativi dopo la richiesta. Sia i clienti nuovi che quelli esistenti riceveranno un’e-mail di conferma dell’approvazione.
  • Gli istituzionali che desiderano eseguire alcune operazioni e utilizzarci come broker privilegiato dovranno mantenere almeno 1.000.000 di USD (o l’equivalente in USD).
  • I clienti in Canada non sono idonei per i conti del margine di portafoglio a causa delle restrizioni IDA. Inoltre, tutte le azioni canadesi, le opzioni su azioni, le opzioni su indici, le azioni europee e le posizioni su azioni asiatiche saranno calcolate secondo le regole di margine basate su regole standard, pertanto il margine di portafoglio non sarà disponibile per questi prodotti.
  • Non statunitensi. I conti del broker Omnibus (posizione lunga / posizione corta) non sono idonei per i conti del margine di portafoglio
  • I conti che dichiarano un capitale al di sotto del minimo di $ 100.000 saranno soggetti a una maggiorazione del margine, il cui effetto sarà di trasferire gradualmente il conto a livelli di margine vicini a quelli del Metodologia Reg. T in relazione alla diminuzione dell’equity.

Sotto la categoria margine di portafoglio, i conti di trading sono divisi in tre gruppi di componenti principali: gruppi di classi, che sono tutte posizioni con lo stesso principio; Gruppi di prodotti, che sono classi strettamente collegate; e gruppi di portafoglio, che sono prodotti strettamente collegati. Esempi di classi coinvolgono IBM, SPX e OEX. Un esempio di prodotto potrebbe essere un indice a base ampia costituito da SPX, OEX, ecc. Un portafoglio potrebbe incorporare prodotti come indici a base ampia, indici di crescita, indici small cap e indici FINRA.
La stima del margine di portafoglio inizia dal livello più basso, la classe. Tutte le posizioni con la stessa classe sono organizzate e sollecitate (il prezzo sottostante e l’instabilità implicita sono cambiati) insieme ai seguenti parametri:

  • Uno stress normalizzato del sottostante.
    • Per azioni, opzioni azionarie, indici a base ristretta e futures su azioni singole, la linea guida di stress è più o meno il 15% con altri otto punti all’interno di tale intervallo.
    • Per le small cap e gli indici di mercato FINRA del mercato statunitense la linea guida per lo stress è più il 10%, meno il 10% e altri otto punti nel mezzo.
    • Per gli indici a base ampia e gli indici di crescita, le linee guida per lo stress sono più il 6%, meno l’8% e altri otto punti nel mezzo.
  • Uno stress di mercato del sottostante. Per ogni classe viene calcolata un movimento storico con cinque varianti standard. Questo movimento di cinque variazioni standard si basa su 30 giorni di dati massimi, minimi, aperture e chiusure da Bloomberg ad eccezione dei fine settimana e festivi. La classe è rialzata da 5 variazioni standard e abbassata da 5 variazioni standard.
  • Per gli indici a base ampia il fattore di instabilità implicito è aumentato del 75% e diminuito del 75%
  • Per tutte le altre classi, l’instabilità implicita per ciascuna classe di opzioni è aumentata del 150% e diminuita del 150%

Oltre ai parametri di sollecitazione sopra indicati verranno applicati anche i seguenti minimi:

    • Le classi con grandi concentrazioni singole avranno un requisito di margine del 30% implementato nella posizione accumulata..
    • Viene calcolato un importo di $ 0,375 moltiplicato per l’indice per contratto minimo.
    • Gli stessi requisiti di margine univoci per OTCBB, Pink Sheet e titoli a bassa capitalizzazione che si applicano ai sensi del Reg T, saranno comunque implementati nel margine di portafoglio.
    • Il margine di base sarà il 110% del margine di mantenimento.

Tutte le sollecitazioni di cui sopra sono implementate e il caso peggiore rappresenta il requisito di margine per la classe. Quindi le connessioni tipiche tra le classi all’interno di un prodotto vengono implementate come compensazione. Ad esempio, all’interno del Broad Based Index una compensazione del 90% è autorizzata tra SPX e OEX. Infine, le connessioni tipiche tra i prodotti sono implementate come compensazione. Un esempio potrebbe essere una compensazione del 50% tra indici a base ampia e indici a bassa capitalizzazione. Per le azioni e le compensazioni di futures su azioni singole sono autorizzati solo all’interno di una classe e non ai requisiti di margine del conto. Per un elenco completo dei prodotti e delle compensazioni, consultare l’Appendice – Gruppi di prodotti e linee guida sullo stress alla fine di questo documento.

La piattaforma di marginazione intraday in tempo reale MEXEM ci consente di implementare le Regole del margine di negoziazione di giorno sui conti a margine di portafoglio in base al capitale in tempo reale, quindi questi modelli di Trading giornaliero saranno sempre in grado di negoziare in base al loro pieno potere di acquisto in tempo reale.

A causa della complicazione delle stime del margine di portafoglio, sarebbe estremamente difficile stimare manualmente i requisiti di margine. Invitiamo coloro che sono interessati al margine di portafoglio a utilizzare la demo del margine di portafoglio TWS di MEXEM per comprendere l’impatto dei requisiti di margine di portafoglio nei vari scenari.

Azioni degli Stati Uniti

Questa pagina comprende le stime dei margini per i conti a margine Reg T. Tutti i requisiti di margine menzionati in questa pagina sono i requisiti minimi.
La seguente tabella mostra i margini di base per le azioni (durante la presentazione delle negoziazioni), i margini di mantenimento (mentre si mantengono le azioni) e i margini di fine giornata.

Posizione lunga:

  • I margini iniziali sono pari al 25% del valore dei titoli.
  • I margini di mantenimento sono come i margini iniziali.
  • I margini iniziali a fine giornata sono pari al 50% del valore dei titoli.
  • Per i conti in contanti – 100% del valore dei titoli.

Posizione corta:

  • Il margine iniziale è pari al 30% del valore dei titoli.
  • Margini di mantenimento:
    • 30% del valore dei titoli se il prezzo è superiore a $ 16,67.
    • $ 5 per azione se il prezzo è superiore a 5 $ ma inferiore a 16,67 $
    • 100% del valore dei titoli se il prezzo è inferiore a $ 5.
    • $ 2,50 per azione se il prezzo del prezzo delle azioni è uguale o inferiore a $ 2,50.

Azioni uniche
È possibile ridurre il valore delle garanzie sui titoli (diminuendo la marginalità) per una serie di motivi, tra cui:

  • capitalizzazione di mercato ridotta o dimensioni di emissione ridotte
  • bassa liquidità negli scambi primari / secondari collettivi
  • coinvolgimento in offerte di acquisto e altre azioni aziendali

Le variazioni di marginalità sono generalmente considerate per un determinato titolo, in caso di dubbi sulla redditività o liquidità di una società, le detrazioni di marginalità saranno implementate su tutti i titoli forniti o correlati alla società interessata, inclusi obbligazioni, derivati, certificati di deposito, eccetera.

Consultare la sezione sulla riduzione di marginalità nella pagina di Calcolo dei margini per informazioni relative agli algoritmi di concentrazione di posizione e esposizione di grandi dimensioni che potrebbero influire sul tasso di margine implementato per un determinato titolo all’interno di un conto e potendo differire tra i conti.